Corso per Lavori in quota con l’impiego di sistemi d’accesso mediante funi

Lavori in quota con l’impiego di sistemi d’accesso mediante funi

Destinatari

Lavoratori adibiti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e di posizionamento medianti funi. Altre figure interessate (datori di lavoro, personale di vigilanza ed ispezione…)

Obiettivi del corso

Il corso ha l’obiettivo di accrescere il livello di sicurezza dei lavoratori fornendo agli allievi adeguate conoscenze riguardo i rischi connessi ai lavori in quota, le varie tipologie di DPI, i sistemi di posizionamento e di accesso mediante funi e le rispettive tecniche operative di utilizzo.

Contenuti didattici

Modulo base (12 ore)

  • Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con riferimento ai lavori in quota.
  • Analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota
  • DPI specifici per lavoro su funi a) imbracature e caschi, b) funi, cordini, fettucce, assorbitori di energia, c) connettori, freni bloccanti, carrucole riferiti ad accesso, posizionamento e sospensione.
  • Classificazione normativa e tecniche di realizzazione degli ancoraggi e dei frazionamenti
  • Illustrazione delle più frequenti tipologie di lavoro su funi e scale, suddivisione in funzione delle modalità di accesso e di uscita dalla zona di lavoro
  • Tecniche e procedure operative con accesso dall’alto, di calata o discesa su funi e tecniche di accesso dal basso (fattore di caduta)
  • Rischi e modalità di protezione delle funi (spigoli, nodi, usura)
  • Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione
  • Elementi di primo soccorso e procedure operative di salvataggio

Modulo pratico: accesso e lavoro in sospensione in siti naturali e artificiali (20 ore)

  • Movimento su linee di accesso fisse
  • Applicazione di tecniche di posizionamento dell’operatore
  • Accesso in sicurezza ai luoghi di realizzazione degli ancoraggi
  • Realizzazione degli ancoraggi e frazionamenti su strutture artificiali o naturali (statici e dinamici)
  • Esecuzione di calate e discese anche con frazionamenti
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in alto rispetto alla postazione di lavoro
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in basso rispetto alla postazione di lavoro
  • Applicazione di tecniche di sollevamento, posizionamento e calata dei materiali
  • Applicazione di tecniche di evacuazione e salvataggio

Metodologie formative previste

La metodologia formativa prevista sarà teorico/pratica; durante la parte teorica saranno fornite tutte le conoscenze e le nozioni normative di riferimento per l’utilizzo dei D.P.i, durante la seconda parte, invece, saranno svolte delle esercitazioni pratiche che permetteranno ai discenti di operare con sicurezza negli specifici settori lavorativi.

Durata complessiva del corso

32 ore

Torna all'elenco dei Corsi obbligatori sulla Sicurezza sul Lavoro