È disponibile sul portale INAIL il modello OT23 2020 che sostituisce il precedente modello OT24 per le domande di riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione, che le imprese potranno utilizzare fino al 29 febbraio 2020

Il nuovo modello OT 23 2020 è regolamentato e approvato nel decreto interministeriale 27 febbraio 2019, all’art. 23 delle Modalità di applicazione delle Tariffe dei premi.

Come il precedente OT24 anche il modello OT23 riguarda lo sconto dei premi assicurativi per interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro, adottati dalle imprese assicurate nel 2019, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa vigente in materia.

Gli interventi migliorativi in questione sono articolati in 5 sezioni:

  • interventi di carattere generale (A),
  • di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale (B),
  • trasversali (C),
  • settoriali generali (D)
  • settoriali (E).

Ad ogni intervento è attribuito un punteggio e per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100.

Rispetto al precedente modello, nel modello OT23 2020 sono presenti alcuni nuovi interventi di miglioramento come il reinserimento lavorativo di dipendenti affetti da disabilità da lavoro, le modalità del servizio di trasporto da casa al lavoro per i lavoratori in orario notturno e  la realizzazione di interventi per contrastare il verificarsi di rapine
Altra novità l’adozione delle prassi di riferimento Rsi Uni/PdR 49:2018 (costruzioni) e Uni/PdR 51:2018 (micro e piccole imprese) per edilizia e artigianato.

Scarica:  MODELLO OT-23
Leggi: Guida Modello OT-23

Modello OT23 2020

Il nostro staff è a disposizione per assistervi nell’implementazione degli interventi necessari per raggiungere il punteggio richiesto.

Per informazioni contattateci: 06.36003897 o comunicazione@gruppocmb.it

Leggi: Servizi di consulenza e formazione